INTRO

Si torna in pista dopo la pausa per la Nazionale, e la rincorsa ai play-off per l’Ambrì-Piotta ricomincia da Zugo, di certo non la più semplice delle partite per una squadra che potrà permettersi d’ora in poi pochi passi falsi.

Tuttavia proprio lo Zugo, che in casa ha perso una sola partita contro il Langnau, rievoca nei Leventinesi buoni ricordi in questa stagione; il precedente stagionale infatti, è coinciso con la prima vittoria ottenuta quest’anno, quel 4-3 ottenuto dopo l’appendice dei tiri di rigori che ha dato il “la” ad una serie di quattro vittorie consecutive!

Chissà che un secondo stimolo, per rilanciare una stagione dopo l’arrocco Scandella-Tsygurov, non possa venire proprio dalla sfida della Bossard Arena, ossia la pista di quello Zugo che da parte sua non sta vivendo il miglior momento stagionale; la squadra di Kreis è infatti reduce dalla sconfitta di Bienne, e complessivamente ha vinto solamente una delle ultime quattro partite disputate, durante le quali ha messo a segno la miseria di 5 gol.

LA PILLOLA

ZUGO:  13 – i gol subiti dallo Zugo in casa. I Tori hanno la miglior difesa casalinga di NLA.

AMBRÌ-PIOTTA: 7.5% – la percentuale realizzativa, la più bassa di NLA.

TIME FACTOR

Gol segnati e Gol subiti divisi per tempo

GOL SEGNATI

  • EV ZUGO
  • HC AMBRÌ-PIOTTA

GOL SUBITI

  • EV ZUGO
  • HC AMBRÌ-PIOTTA

I PRECEDENTI STAGIONALI

HC AMBRÌ-PIOTTA vs EV ZUGO 4-3 (d.r.)

Gol Ambrì-Piotta: Monnet, Pesonen, D’Agostini

Gol Zugo: Suri, Senteler, Holden

LO SAPEVATE CHE…

  • L’ultima vittoria dell’Ambrì-Piotta a Zugo risale all’8 ottobre 2013, quando per l’occasione riuscì ad espugnare la Bossard Arena con il punteggio di 1-3. A segno Alessio Bertaggia per i padroni di casa, a cui risposero Lüthi, Mieville e Steiner per gli ospiti.
  • La partita Zugo vs Ambrì-Piotta, rappresenta la sfida tra le due squadre che detengono le peggiori percentuali realizzative di NLA.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here