POST

Thun e Sion hanno confermato quanto di buono avevamo scritto nel pre-partita, ed hanno dato vita ad una partita che, contrariamente allo scontro del primo turno, si è rivelata bella ed a tratti anche spettacolare!

Ottimo il primo tempo dei Vallesani, che raggiungono così quota 5 vittorie consecutive e 9 partite senza subire sconfitta, un ruolino di marcia impressionante! L’artefice dei gol che hanno portato alla pausa gli uomini di Zeidler in doppio vantaggio è Moussa Konaté, di recente molto criticato da parte dei sostenitori Biancorossi, ma che ha sempre goduto della fiducia dell’allenatore. Ripagata.

Il secondo tempo vede il Thun rendersi aumentare il proprio livello, anche o forse soprattutto grazie all’ingresso di Rapp che dall’alto della sua statura è riuscito a mettere più volte in difficoltà la difesa del Sion, che tuttavia dopo essersi fatto rimontare un gol di scarto , nel giro di pochi minuti ha ristabilito le distanze grazie a Sierro.

Il gol del 2-3 di Sorgic ha solo il merito di rendere più appassionante il finale di questa bella partita di calcio, che ha visto i 3 punti prendere meritatamente la via del Vallese!

Dicevamo quindi: quinta vittoria consecutiva per il Sion ed imbattibilità mantenuta con Zeidler in panchina, e tanto rammarico per quanto poi accadrà a Basilea alcune ore più tardi… il Thun da parte sua ha messo in campo tanta, tantissima professionalità ed ha dimostrato nuovamente che il suo ruolo in questa categoria se lo può meritare. A patto che fuori dal campo si riescano a risolvere i problemi…

KEY MOMENT

78° GOL 1-3 – Vincent Sierro (FC Sion)

Dopo un primo tempo praticamente dominato dal Sion, la ripresa si è mostrata molto più equilibrata ed il Thun era riuscito a trovare il gol del pareggio a 20 minuti dal termine. Importantissimo l’aver ristabilito il doppio vantaggio nel giro di pochi minuti.

IL GIOCATORE

Moussa Konaté (FC Sion)

Spesso e volentieri criticato in questa stagione, l’attaccante ha sempre goduto della massima fiducia di Zeidler, e finalmente l’ha ripagata con una buona prestazione ed una doppietta. Finalmente sorridente!

LA PILLOLA

THUN: 4 – i tiri in porta, che rappresentano il minimo stagionale nelle partite disputate alla Stockhorn Arena.

SION: 43% – il possesso palla, il più basso fatto registrare in questa stagione.

MARCATORI

Salva

min. FC THUN vs FC SION min.
72′ Bürki Konaté 14′
84′ Sorgic Konaté 31′
Sierro 78′

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here