INTRO

Lugano e San Gallo si affrontano a Cornaredo in una partita che rischia di essere poco adatta ai deboli di cuore… una delle due infatti, a meno che un inutile pareggio ne esca, torneranno dopo 5 partite ad assaporare quel dolce profumo chiamato “3 punti”.

Per i Bianconeri la partita è estremamente delicata, e potenzialmente la più complicata possibile dopo essere uscito con 2 buoni punti dal trittico d’inferno Young Boys, Basilea, Sion… con il San Gallo infatti nell’aria la sensazione è quella che non si può sbagliare, e queste partite nascondono sempre dei tranelli nei quali anche le squadre più scafate rischiano di cadere.

Ma il Lugano, ne siamo certi, riuscirà a dare una risposta! Che se anche non dovesse portare i 3 punti, deve almeno far capire che la squadra ha ben metabolizzato la sconfitta di Sion.

Suscita un pò più di perplessità il San Gallo, con il solito Zinnbauer in panchina che sembra ormai un morto che passeggia… (ennesima) ultima possibilità di salvare la panchina ? La squadra Bianco-Verde non vince da 5 partite, e non segna un gol da 3 partite consecutive, ma andrà presa con le pinze in quanto, già in questa stagione, quando sembrava messa con le spalle al muro ha avuto colpi di coda che hanno salvato la faccia e la panchina al tecnico.

Il precedente stagionale sorride al Lugano, che grazie ad un gol per tempo, di Alioski e Aguirre, espugnò il kybun park in quella che, per i Bianconeri è stata l’unica partita in trasferta senza rientrare in Ticino con gol al passivo.

Insomma, se son rose…

LA PILLOLA

LUGANO: 4 – i gol segnati dal Lugano complessivamente nei primi tempi delle partite. Solamente… il San Gallo ha fatto peggio mettendone a segno 3.

SAN GALLO: 51 – i tiri in porta. Nessuno ha tirato in porta meno degli uomini di Zinnbauer.

TIME FACTOR

Gol segnati e Gol subiti suddivisi per frazione di tempo

GOL SEGNATI

  • FC LUGANO
  • FC SAN GALLO

GOL SUBITI

  • FC LUGANO
  • FC SAN GALLO

I PRECEDENTI STAGIONALI

FC SAN GALLO vs FC LUGANO 0-2

Gol San Gallo: –

Gol Lugano: Alioski, Aguirre

LO SAPEVATE CHE…

  • Il Lugano non perde con il San Gallo da quattro partite, ossia dopo aver perso all’esordio in Super League la scorsa stagione, e non subisce nemmeno un gol negli scontri diretti da oltre 180 minuti.
  • Nell’ambito di Challenge League (2009, 2012) e Super League, il Lugano non ha mai perso in casa con il San Gallo. L’unica sconfitta a Cornaredo, risale al 15 settembre 2013 nell’ambito della Coppa Svizzera, 1-3 il risultato finale.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here