INTRO

Lucerna contro Young Boys, potenzialmente, è la partita più interessante del fine settimana calcistico, e si preannuncia ricca di occasioni da gol in quanto le due squadre si trovano ai primi due posti per numero di tiri in porta in Super League.

Entrambe sono reduci da due vittorie consecutive, ed entrambe, per rispetto ai loro obiettivi stagionali, hanno avuto un rendimento piuttosto analogo…

I Bernesi, ormai perso il treno per diventare Campioni a meno di cataclismi, sembrano essere tornati loro stessi con il ritorno di Hoarau, mentre gli Svizzero Centrali, dopo aver vissuto 6 giornate d’inferno, si sono sbloccati e sono riusciti a sconfiggere, nell’ordine, San Gallo e Losanna.

Il precedente stagionale ha sorriso agli uomini di Hütter, capaci di imporsi allo Stade de Suisse con 2-1, al termine di una partita dominata (e chiusa) nei primi 45 minuti di gioco e poi semplicemente gestita. Ma questa domenica, alla Swissporarena, rischia di essere un altra storia…

LA PILLOLA

LUCERNA: 11 – i pali colpiti, il maggior numero tra le squadre di Super League.

YOUNG BOYS: 94 – i tiri in porta complessivi, nessuno in Super League ha tirato più in porta dello Young Boys.

TIME FACTOR

Gol segnati e Gol subiti suddivisi per frazione di tempo

GOL SEGNATI

  • FC LUCERNA
  • BSC YOUNG BOYS

GOL SUBITI

  • FC LUCERNA
  • BSC YOUNG BOYS

I PRECEDENTI STAGIONALI

BSC YOUNG BOYS vs FC LUCERNA 2-1

Gol Young Boys: Sulejmani (2)

Gol Lucerna: Schneuwly

LO SAPEVATE CHE…

  • Il Lucerna, con lo Young Boys, che vinca o perda riesce sempre a trovare almeno la via del gol. L’ultima occasione in cui questo non è successo, risale alla stagione 2011/2012, quando per l’occasione dovette soccombere ai Bernesi con il risultato di 1-0. Il gol dello Young Boys portò la firma di Veskovac.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here