INTRO

Zurigo contro Langnau… la prima contro l’ultima, il secondo miglior attacco contro la seconda peggior difesa, i Lions che in casa non perdono contro il Langnau dalla stagione 2007/2008. Davvero qualcuno pensa che il risultato non sia già scritto?

Eppure eppure, a volte proprio queste partite sono una trappola molto pericolosa…

Leoni e Tigri si affrontano per la terza volta in questa stagione, per la prima volta all’Hallenstadion; i due precedenti sono entrambi stati vinti dallo Zurigo che alla Ilfishalle si è imposto dapprima per 1-2 ed in seguito per 1-3 al termine di partite dominate dagli ospiti ma decise unicamente da spunti dei singoli. Da notare che sulla panchina dei Tigers c’era ancora Beattie.

Lo Zurigo è reduce da tre partite consecutive concluse con l’appendice dei tiri di rigore, di cui l’ultima persa lunedì sera in casa con il Berna, mentre il Langnau nell’ultima partita ha dovuto arrendersi al Lugano interrompendo una mini-serie di 3 vittorie consecutive.

LA PILLOLA

ZURIGO:  647 i tiri in porta, sono la squadra con il maggior numero di tiri in NLA.

LANGNAU: 7.4% la percentuale realizzativa, la più bassa di NLA.

TIME FACTOR

Gol segnati e Gol subiti divisi per tempo

GOL SEGNATI

  • ZSC LIONS
  • SCL TIGERS

GOL SUBITI

  • ZSC LIONS
  • SCL TIGERS

I PRECEDENTI STAGIONALI

LANGNAU TIGERS vs ZSC LIONS 1-2

LANGNAU TIGERS vs ZSC LIONS 1-3

Gol Langnau: Nüssli, Albrecht

Gol Zurigo: Herzog (2), Baltisberger, Shannon, Nilsson

LO SAPEVATE CHE…

  • Lo Zurigo ha avuto la meglio sul Langnau negli ultimi 10 scontri diretti (inclusa una partita di Coppa Svizzera disputata per altro curiosamente proprio il 28 ottobre 2015); l’ultima vittoria dei Tigrotti sui Lions risale al 22 dicembre 2012, quando furono capaci di imporsi a domicilio con il risultato di 3-0 grazie ai gol di Lardi, Moser e Pelletier.
  • L’ultima vittoria del Langnau in trasferta a Zurigo, risale al 23 febbraio 2008… per l’occasione i Tigrotti si imposero con il risultato di 4-5.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

zurigo-tigers

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here