(cliccare “Marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

L’OPINIONE

Il Davos scaccia i fantasmi di quel terribile 8-1 e si impone con autorevolezza sul Bienne.

Anche se… sono bastati 30 secondi per far scorrere i brividi nella schiena dei tifosi Grigionesi, tanto è bastato infatti a Rajala per sorprendere un impreciso Senn e portare gli ospiti in vantaggio. Questa volta tuttavia, contrariamente a quanto successo a Losanna, gli uomini di Del Curto non vanno nel pallone e nonostante il pareggio sia stato vanificato a metà partita da un nuovo vantaggio ospite, in scioltezza, e sempre nel secondo periodo, gli Stambecchi si sono sbloccati ed hanno finito con il vincere la partita meritatamente.

Il Bienne invece si trova in una situazione inedita: per la prima volta in stagione, dopo essere sempre stato considerato la rivelazione, sembra tornato sulla terra avendo inanellato la quarta sconfitta consecutiva. Sarà ora molto interessante vedere la reazione degli uomini di Schläpfer nelle prossime partite, per capire se davvero i Seeländers potranno togliersi soddisfazioni o se, tutto quanto visto fino ad oggi, altro non era che figlio di un magic moment irripetibile.

KEY MOMENT

38:45 – GOL 4-2 (Mauro Jörg, HC Davos)

Poco dopo aver ottenuto il primo vantaggio di serata, Mauro Jörg è abile a sfruttare l’occasione di portare in doppio vantaggio i suoi, togliendo di fatto un bel pò di pressione alla squadra.

IL GIOCATORE

Enzo Corvi (HC Davos)

Partita da incorniciare per Enzo Corvi. Entra in quasi tutte le segnature dei suoi e termina la partita con un bilancio di 1 gol e 2 assist.

LA PILLOLA

DAVOS: 58.5% la percentuale di ingaggi vinti, che rappresenta il massimo stagionale in una singola partita.

BIENNE: 3 i gol subiti nel periodo centrale. Non era mai successo in stagione.

LA FORMA

DAVOS: torna a vincere dopo la scoppola di Losanna, ed ottiene la seconda vittoria nelle ultime tre partite.

BIENNE: quarta sconfitta consecutiva per il Bienne, la quinta nelle ultime sei partite, durante le quali ha sempre concesso almeno 3 gol agli avversari.

Salva

Salva

min. HC DAVOS vs EHC BIENNE min.
12′ Lindgren (Wieser, Forster) Rajala (-) 1′
34′ Kousal (Ambühl) Sutter (Jecker, Neuenschwander) 28′
38′ Corvi (Jörg, Sciaroni)
39′ Jörg (Corvi)
44′ Schneeberger (Corvi, Wieser)

davos-bienne

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here