Approfittiamo di questa pausa di National League che lascia spazio alla Coppa Svizzera, per introdurvi ad alcune statistiche avanzate tramite esempi concreti di quanto accaduto fino ad oggi in campionato.

Riusciremo anche a capire cosa è possibile aspettarci quale tendenza per il futuro, anche se per dati più attendibili dovremo attendere che tutte le squadre si saranno affrontate almeno una volta.

Oggi vi introdurremo alle statistiche CORSI, FENWICK e PDO, con i dati relativi al campionato attuale.


CORSI

L’indice CORSI viene utilizzato per calcolare approssimativamente il tempo di possesso del disco, tramite cifre che indicano quanto una squadra sia stata in grado di generare pressione sul suo avversario.

L’indice CORSI viene calcolato nel seguente modo:

CORSI = (tiri fatti + tiri mancati + tiri bloccati avversario) – (tiri subiti + tiri mancati avversario + tiri bloccati)

Si calcola in seguito la percentuale, ossia quanto in % una squadra ha generato più dell’altra.

Un risultato del 50% significa che la pressione generata dalle due squadre è stata equivalente; solitamente una squadra ha una percentuale che varia tra il 40% ed il 60%, i risultati superiori al 55% mostrano una grande superiorità, mentre quelli inferiori al 45% una certa difficoltà.

È molto utile per capire quanto le squadre riescono a mettere sotto pressione gli avversari, inoltre è una statistica che si rivela piuttosto affidabile per capire il rendimento sul CORTO periodo.

Situazione National League stagione 2016 / 2017

corsi

Analizzando i dati relativi alla stagione attuale, è molto interessante vedere come il Davos, nonostante una classifica piuttosto deficitaria, è stato in grado di generare molta pressione sui propri avversari, dimostrandosi di fatto superiore. Allo stesso tempo colpisce vedere il Kloten addirittura all’ultimo posto, nonostante la classifica ragguardevole. Aviatori fuoco di paglia ?

 


FENWICK

L’indice FENWICK segue lo stesso principio di CORSI, tuttavia non tiene in considerazione i tiri bloccati, e si calcola nel seguente modo

FENWICK = (tiri fatti + tiri mancati) – (tiri subiti + tiri mancati avversario)

Si calcola in seguito la percentuale, ossia quanto in % una squadra ha generato più dell’altra.

Un risultato del 50% significa che la pressione generata dalle due squadre è stata equivalente; solitamente una squadra ha una percentuale che varia tra il 40% ed il 60%, i risultati superiori al 55% mostrano una grande superiorità, mentre quelli inferiori al 45% una certa difficoltà.

È molto utile per capire quanto le squadre riescono a mettere sotto pressione gli avversari, e contrariamente all’indice CORSI viene reputata una statistica piuttosto affidabile per capire il rendimento sul LUNGO periodo oltre ad essere piuttosto affidabile in correlazione alle effettive occasioni da rete nette.

Situazione National League stagione 2016 / 2017

fenwick

La classifica in base all’indice FENWICK rispecchia grosso modo quella CORSI per quanto concerne le posizioni di testa e quelle di fondo; sorprende dunque vedere squadre come Berna e Ginevra sul fondo della classifica, mentre il Langnau parrebbe avere una situazione di classifica peggiore se confrontata a quanto è riuscito a mostrare sul ghiaccio.


PDO

Qualcuno lo chiama “indice della fortuna”, altri lo ritengono un indicatore piuttosto affidabile per capire quale sarà l’evoluzione di una squadra durante l’arco di una stagione.

Il PDO si calcola nel seguente modo:

PDO = % realizzativa + % parate portiere

Il risultato sarà un numero, espresso in percentuale, attorno al 100.

Dopo anni di analisi in NHL, si è giunti alla conclusione che, entro la fine della stagione, tutte le squadre avranno un risultato complessivo che si avvicina parecchio al 100%, ossia alla così detta “media”.

Per fare un esempio concreto, una squadra con un PDO del 97% è destinata a migliorare la propria situazione sull’arco di una stagione, mentre una squadra con un PDO del 103% rispettivamente a peggiorare.

Situazione National League stagione 2016 / 2017

pdo

In questo grafico, le squadre al centro classifica sono quelle che stanno ottenendo quanto meritato. Ancora dunque sorprende vedere come il Berna ed il Ginevra abbiano un indice sopra la “media”. In poche parole, per migliorare la loro situazione devono assolutamente trovare dei correttivi per aumentare la pressione sugli avversari.


CONCLUSIONE

Sembra dunque proprio che lo Zurigo sia attualmente la vera candidata numero uno per il titolo!

Questo è solo un primo assaggio di statistiche che vi proporremo, ed i risultati vanno presi con le pinze in quanto come dicevamo le squadre non si sono nemmeno affrontate tutte tra loro.

Non va poi dimenticata la variabile dell’imprevedibilità! Le statistiche sono un ottimo spunto di riflessione, una base anche piuttosto solida per stabilire il rendimento attuale e futuro delle squadre, tuttavia un infortunio, un cambio di allenatore, l’acquisto di un giocatore determinante, sono le “variabili” che possono smentire tutti i numeri. Ed in fondo, proprio questa imprevedibilità, è il bello dello sport!

2 COMMENTS

  1. Complimenti per il sito e per gli articoli, molto interessante!

    Una domanda: CORSI e PDO sono strumenti utilizzati per valutare anche la singola partita?

    • Grazie mille per i complimenti.
      Assolutamente sì, infatti sarà aggiunto nei grafici di ogni singola post-partita, nei quali attualmente segnaliamo l’indice STR (Total Shots Ratio) tempo per tempo che è una statistica presa in prestito dal calcio.

      Corsi e Fenwick indicano infatti in maniera piuttosto chiara quale delle due squadre ha saputo generare maggiore pressione sull’altra.
      Tuttavia su una partita singola il risultato è piuttosto opinabile, la statistica CORSI è molto valida per stabilire la tendenza a corto termine di una squadra ma assume maggiore valore con l’aumento delle partite disputate e di dati raccolti. (così come il PDO ed il Fenwick).
      Poi certo, non bisogna dimenticare tutte le variabili che incidono sull’esito di una stagione, quali infortuni, cambi di allenatori, nuovi acquisti…

      Continua a seguirci, a breve proporremo altre varianti su questi indici, ci stiamo lavorando!
      Una buona giornata
      LS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here