(cliccare “Marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

Il Langnau si lecca le ferite, mentre il Losanna rientra dalla Ilfishalle con nuove conferme!

Prosegue la striscia negativa dei Tigrotti, ancora incapaci di vincere una partita, mentre il Losanna prosegue nel magic moment che ha permesso a Gobbi e compagni di vincere cinque partite delle sei disputate, e tutte da 3 punti.

La partita è stata dominata dai Vodesi, che dopo aver trovato il vantaggio al 6° minuto con Walsky, bravo a restare freddo solo davanti al portiere, hanno potuto dilagare già nel primo tempo.

Il Langnau, una volta subita la rete ospite, si è innervosito ed ha concesso troppe situazioni di power play al Losanna, che ringraziando ne ha approfittato per chiudere la pratica; ancor prima di metà tempo, in superiorità numerica, ci pensa il Ticinese Matteo Nodari, al suo primo centro stagionale, a portare i suoi in doppio vantaggio con una precisa conclusione all’incrocio, ed in seguito, questa volta in 5vs3, è Sven Ryser a sfruttare da sotto porta l’occasione di chiudere, di fatto, la partita.

Il prosegio è pura accademia, il Losanna gestisce benissimo la partita, lascia fare ai Tigrotti pur senza soffrire, ed è pure fortunato quando sul finire del secondo tempo Miéville cerca di appoggiare ad un compagno in situazione di ripartenza e conseguente 2 contro 1, e… questo “1” infila il proprio portiere!

Il terzo tempo si trascina stancamente, i padroni di casa abbozzano una reazione che non porta a nulla, ed allora a quattro minuti dal termine sono ancora una volta gli ospiti ad abbellire il punteggio; è il turno di Kneubuehler, che solo davanti al portiere non sbaglia.

La festa può avere inizio a Losanna, non tanto per la vittoria di stasera, ma piuttosto perché essa è figlia di ottime prestazioni che si susseguono da inizio stagione. È troppo presto per dire se i Vodesi potranno essere la sorpresa di questa stagione, ma certamente per ora stanno facendo divertire i propri sostenitori!

A Langnau invece è buio pesto. Il nervosismo mostrato nel primo periodo non lascia presupporre nulla di buono, e la panchina di coach Beattie scotta…

STATISTICAMENTE…

LANGNAU: ennesima sconfitta stagionale, ma se le ultime quattro furono con un solo gol di scarto, questa è pure la più pesante. Uno dei pochi a provarci, al solito, è stato Chris DiDomenico, che nei suoi oltre 23 minuti di gioco, ha quanto meno provato a spaventare la retroguardia avversaria; il Canadese termina la sua partita con 2 tiri in porta, 3 tiri mancati, ed un bilancio personale complessivo di -1.

LOSANNA: seconda vittoria consecutiva, la quinta in sei giornate, seconda partita consecutiva conclusasi con lo shootout del portiere Huet, secondo miglior attacco del campionato, miglior difesa… e primo posto in classifica in coabitazione con i rivali “leoni” Zurighesi. Ottima per i Vodesi la prestazione di Nodari; oltre alla rete nel suo unico tiro in porta il Ticinese, che è stato impiegato per quasi 19 minuti, ha mancato 3 tiri e ne ha bloccati 2 agli avversari, terminando la sua partita con un bilancio complessivo neutro.

 

SCL Tigers Lausanne HC
PDO 82,1 117,9
CR 0,00 1,00
STR 0,51 0,49
CORSI -2 2
FENWICK -1 1
STR 1P 0,43 0,57
STR 2P 0,65 0,35
STR 3P 0,44 0,56

 

A volte gli indici non dicono tutto, bisogna anche guardare le partite. Questo è un caso eclatante, dove l’equilibrio nei numeri, evidentemente a parte il tasso di conversione, è dovuto al semplice fatto che dopo pochi minuti la partita era, di fatto, chiusa, e questo ha permesso al Losanna di lasciare le iniziative ai padroni di casa.

 

PDO = indice “fortuna” calcolato sommando % realizzativa alle % di parate del portiere.

CR = indice del tasso di conversione

STR = indice dei tiri in porta, calcolato dividendo i tiri in porta, per i tiri in porta sommati a quelli subiti. Mostra la “dominanza” di una squadra nel generare occasioni in confronto all’avversario.

CORSI = (tiri  + tiri mancati + tiri bloccati avversario) – (tiri subiti + tiri mancati avversario + tiri bloccati).

FENWICK = (tiri + tiri mancati) – (tiri subiti + tiri mancati avversario)

 

Salva

Salva

SCL TIGERS HC LOSANNA
Walsky 6′
Nodari 10′
Ryser 16′
Miéville 37′
  Kneubuehler 56′

langnau-losanna-2

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here