(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

Riprenderà al Rheinpark di Vaduz il tentativo di infilare un filotto di vittorie convincenti per lo Young Boys.

Questa è una di quelle partite che, sulla carta, parrebbero già scritte, eppure non ditelo a Giorgio Contini, che certamente vorrà vendicare la scoppola subita a Losanna; elmetto in testa e via, a cercare di infastidire la seconda squadra Svizzera, l’unica che potrebbe (e dovrebbe…) infastidire i Renani in vetta!

I Principini sono reduci da due sconfitte, figlie di 1 solo gol segnato e ben 8 subiti, ne saprà approfittare lo Young Boys ?

I Bernesi hanno avuto fino ad oggi un rendimento costantemente altalenante; hanno infatti alternato precisamente una vittoria ad una sconfitta, e per cercare di ridare un pò entusiasmo ai propri sostenitori sarà importante vincere e convincere nel Principato, il che permetterebbe inoltre di migliorare un rendimento esterno ad oggi deficitario (3 partite, 1 vittoria, 3 gol fatti, 7 gol subiti).

STATISTICAMENTE…

TSR (Total Shots Ratio – indice tiri)

VADUZ 0.44 – YOUNG BOYS 0.62

STR (Shots on Target Ratio – indice tiri in porta)

VADUZ 0.39 – YOUNG BOYS 0.65

CR (Conversion Rate – indice di conversione)

VADUZ 0.43 – YOUNG BOYS 0.42

Gli indici lasciano presupporre che la partita sarà ampliamente dominata dallo Young Boys, con il Vaduz che dovrà essere attento in difesa per sfruttare eventuali ripartenze.

Impressionante la pressione che gli uomini di Hütter hanno saputo mettere mediamente sugli avversari; tuttavia la conversione a rete ne è risultata deficitaria, il che lascia ad ogni modo immaginare che sul medio termine i Gialloneri potranno installarsi comodamente al secondo gradino della graduatoria.

Il Vaduz da parte sua ha statistiche preoccupanti, che ad oggi lo vedrebbero il chiaro favorito alla retrocessione.

Lo Young Boys è in assoluto la squadra che ha tirato di più (123) e quella che ha tirato di più in porta (60); allo stesso tempo il Vaduz è quella che ha subito più tiri (107) e più tiri in porta (46) in Super League.

I Bernesi detengono il poco nobile primato di squadra più ammonita di Super League (20), il Vaduz curiosamente quella meno sanzionata con il fatidico cartellino giallo (7, a cui vanno aggiunte due espulsioni, record della lega).

LO SAPEVATE CHE…

  • Il Vaduz riuscì a pareggiare in entrambe le occasioni la scorsa stagione al Rheinpark contro lo Young Boys.
  • L’ultima sconfitta dello Young Boys nel principato del Liechtenstein risale al lontano 15 marzo 2009; per l’occasione i padroni di casa si imposero con il risultato di 3-1 grazie alle reti di Nickenig e Thodarson, a cui va aggiunta un autorete di Schneider. Per i Gialloneri andò a segno Yapi-Yapo.

vaduz-young-boys

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here