Approfittiamo di questa pausa in Super League, che ha lasciato spazio alla Coppa Svizzera, per andare ad analizzare, ad oggi, come le squadre si sono comportate in base agli indici TSR, STR, CR, e per cercare di capire quale possa essere una possibile evoluzione di classifica.

TSR (Total Shots Ratio)

(explanation TSR in english: http://statsbomb.com/stat-definitions/ )

L’indice rappresenta quanto una squadra sia stata capace di generare più tiri rispetto ai suoi avversari (tiri, non tiri in porta).

La squadra in assoluto che ha generato più tiri rispetto ai suoi avversari è stato lo Young Boys, che stacca addirittura il Basilea! Terzo posto per il Sion, questa statistica mostra come i Vallesani attualmente si trovano nel posto sbagliato della graduatoria basandosi sulla pressione generata sugli avversari… Scendendo troviamo il Lugano addirittura ultimo, il che significa che nelle sfide disputate, i Bianconeri, sono spesso stati messi parecchio sotto pressione.

  • Indice TSR

STR (Shots on Target Ratio)

(explanation STR in english: http://statsbomb.com/stat-definitions/ )

L’indice rappresenta quanto una squadra sia stata capace di generare più tiri in porta rispetto ai suoi avversari.

Quì il Basilea supera lo Young Boys in vetta, e spiega anche la classifica precedente. Ossia, lo Young Boys macina parecchi tiri, ma di essi molti sono sbagliati o bloccati dagli avversari. I Renani evidentemente curano molto di più la precisione nelle conclusioni stesse, e questo si riflette anche in classifica. Thun, Lugano, San Gallo e Vaduz chiudono invece la graduatoria, confermando la classifica precedente, ossia che sono ad oggi le squadre che subiscono maggiormente le iniziative degli avversari, e questo dovrebbe far suonare un piccolo campanello d’allarme.

  • Indice TSR

CR (Conversion Rate)

(explanation CR in english: http://statsbomb.com/stat-definitions/ )

L’indice rappresenta quanto una squadra, a confronto dei suoi avversari, sia stata capace di convertire in rete i tiri generati.

Ecco dove il Basilea fa la differenza, dove deve! Ossia nella circostanza che poi ti porta a conquistare i punti: buttare la palla in rete! Il tasso di conversione del Basilea è incredibilmente sopra la media, e destinato a peggiorare almeno leggermente sul medio-lungo termine. Dietro i Renani troviamo Losanna e Lugano, ossia le sorprese positive di questo inizio di stagione. Anche il tasso di conversione di Ticinesi e Vodesi è sopra la media, e sul medio-lungo periodo è destinato a peggiorare. Lo Young Boys, da parte sua, dimostra una mancanza impressionante di lucidità sotto porta, alla pari del Thun. Tuttavia, di positivo, è che questa statistica dovrebbe migliorare permettendo alle due squadre Bernesi potenzialmente di scalare qualche posizione di classifica.

  • Indice TSR

CONCLUSIONE

Guardando questi numeri, viene da pensare che alla fine del campionato Basilea e Young Boys occuperanno le prime due posizioni senza grossi problemi.

Nelle retrovie preoccupa parecchio il basso tasso di conversione del Thun. Lo scorso anno lo Zurigo, che pur aveva statistiche nella media per quanto concerne i tiri e tiri in porta, pagò molto caro un tasso di conversione di 0.41.

A titolo di paragone: la scorsa stagione tutte le squadre hanno terminato con un tasso di conversione tra lo 0.45 e lo 0.55 (a conferma dell’affidabilità della statistica sul lungo termine); tutte escluse il Basilea Campione (0.60) ed il Lugano e lo Zurigo (0.43 – 0.41) con i Bianconeri salvi all’ultima giornata ed i Tigurini retrocessi.

Nel complesso, la squadra che, statisticamente, è destinata a migliorare maggiormente è lo Young Boys, mentre Grasshopper e Lucerna dovrebbero mantenersi nella prima metà della classifica. Ad esse è molto probabile che sul medio termine si aggregherà il Sion.

Per le altre la lotta sembra aspra per evitare gli ultimi 3 posti della graduatoria, che significano poi lottare per la salvezza fino alla fine…

Per concludere, tuttavia, vi proponiamo il grafico che illustra la media dei tre indici precedentemente mostrati. E che dovrebbe, idealmente, illustrare quella che stando a quanto visto fino ad oggi potrebbe essere la classifica finale…

Basilea Campione (ma va?!), seguito dallo Young Boys con distacco.

Dietro ai Bernesi lotta aspra per il 3° e 4° posto tra Grasshopper, Lucerna e Losanna, con il Sion a soffiare sul collo, ed un potenziale inserimento del Lugano. San Gallo, Thun e Vaduz, con quest’ultimi favoriti, si giocheranno la retrocessione.

Certo, le statistiche non dicono tutto, e fortunatamente il calcio è basato anche sull’imprevedibilità, che rende le partite imprevedibili. Tuttavia forniscono una chiave di lettura molto interessante.

  • PREVISIONE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here