(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

È quasi un testa-coda quello che andrà in scena alla Ilfishalle di Langnau venerdì sera, quando i Tigrotti ospiteranno lo Zugo.

Ancora senza vittorie in stagione, DiDomenico e compagni sono reduci dalla sconfitta agro-dolce di Ginevra; dolce perché il punto è arrivato grazie ad un incredibile recupero nel finale, molto amaro per il fatto che a quel punto psicologicamente sembrava dovesse arrivare il successo.

Lo Zugo, da parte sua nell’ultima uscita si è distinto per aver affossato lo Zurigo. È ancora presto per dare sentenze, ma i Tori in questa stagione sembrano destinati a fare ottime cose, inoltre Diaz si è già perfettamente ri-calato nel ruolo di leader della difesa… i tifosi possono essere moderatamente ottimisti.

STATISTICAMENTE…

LANGNAU ZUGO
STR 0,49 0,53
CORSI 12 4
CR 0,32 0,50

 

Tutte nella media le statistiche dello Zugo che, anche se il giudizio è prematuro, sembra attualmente aver già trovato un rendimento consono alla qualità della rosa. Sorprende invece vedere come il Langnau, stando alla statistica Corsi, nonostante sia ultimo in classifica riesce a generare maggiore pressione rispetto ai suoi avversari, pagando carissimo dazio con una percentuale di conversione altamente negativa, ma presumibilmente destinata a migliorare.

I Tigrotti hanno la precisione di tiro più bassa della lega (49.1%, percentuale dei tiri in porta in relazione ai tiri mancati e bloccati dagli avversari).

Curioso notare come lo Zugo ad oggi, con 68 minuti, sia la squadra più penalizzata della NLA, tali penalità sono concentrate soprattutto nel primo e nell’ultimo periodo, mentre nel periodo centrale sono stati “solamente” 10 i minuti di penalità complessivi.

LO SAPEVATE CHE…

  • Il Langnau ha battuto lo Zugo nell’ultimo precedente alla Ilfishalle, tuttavia quel successo è l’unico ottenuto contro i Tori negli ultimi sei scontri diretti. (inclusi anche i precedenti prima della retrocessione dei Tigrotti).
  • Il bilancio della scorsa stagione parla di due vittorie a testa, stesso esito alla Ilfis, dove Zugo e Langnau hanno vinto una volta a testa.

langnau-zugo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here