(clicca su “STATISTICHE PARTITA” per accedere alle statistiche della gara)

Se qualcuno avesse dubbi su come il Vaduz sia riuscito ad acciuffare questo pareggio in extremis, ripensi allo scorso campionato…

Il Thun comincia benissimo e passa subito in vantaggio, prosegue bene creando parecchi grattacapi all’avversario di turno e concedendo poco, ma termina malissimo subendo il gol degli ospiti nei minuti di recupero.

Giorgio Contini l’ha fatta ancora nel vaso e, pur se coaviduato da un pò di sana fortuna, ottiene quello che ormai sembrava insperato.

Il vero miracolo dei Principini, tuttavia, non è tanto il riuscire ad ottenere un punto quando ormai solamente un inguaribile ottimista ci avrebbe sperato, ma il fatto che nonostante venga dominato spesso e volentieri, non finisce mai nel panico e prosegue imperterrito nel suo schema di gioco. Che evidentemente qualche soddisfazione la regala…

IL RILIEVO

La partita; sulla carta, appariva come una sorta di scapoli contro ammogliati, ma in realtà lo spettacolo offerto, specialmente dai padroni di casa, è stato piacevole.

Thun Vaduz 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here